17 Dicembre 2023“Mahler sul divano di Freud”

Conferenza di Laura Darsié a conclusione del Festival Mahler a Milano Domenica 17 Dicembre 2023, ore 10.15 Spazio Alda Merini - Filosofia sui Navigli - Milano in collaborazione con Orchestra Sinfonica Milano https://www.instagram.com/p/C0tfoMQJF3H/ Mahler incontrò Freud a Leiden, in Olanda, nel 1910. Fu un incontro fra due geni della cultura mitteleuropea della Vienna di inizio secolo ma fu anche un incontro simbolico fra la musica e la psicoanalisi. Mahler, in profonda crisi compositiva e coniugale, si recò da Freud spinto dalla moglie Alma. L\'appuntamento fu disdetto da Mahler per ben due volte e quando Freud gli annunciò il suo imminente viaggio in Sicilia, Mahler decise di non rimandare più l’appuntamento. Una titubanza che Freud, nella lettera a Marie Bonaparte, definì \"la prova della nevrosi ossessiva\" del grande compositore, ma anche la sua grande resistenza alla psicoanalisi. Tuttavia, successivamente, Freud riconoscerà che, nonostante la brevità dell’incontro durato quattro ore, Mahler avesse dimostrato di comprendere le dinamiche della psicoanalisi meglio di quanto si aspettasse, confessando di essere stato, a sua volta, sospettoso nei confronti della “musica”. È infatti nota la frase del compositore durante quell’incontro: \"l\'essenziale della musica non si trova nelle note” – accostando implicitamente la dimensione imperscrutabile della musica a quella dell’inconscio… Info Calendario Filosofia sui Navigli: https://www.partecipami.it/calendar/events/1#day_11

1 Giugno 2023“Ascoltare con gli occhi…”

Viaggio nella sinestesia musicale fra psicoanalisi e neuroscienze Conferenza di Laura Darsié (Psicoanalista e Musicista , Docente di tecniche di espressione e consapevolezza corporea, Civica Scuola di musica C. Abbado, Milano) con l’intervento di Roberto Favaro, Musicologo e saggista, Docente di Storia della musica, Accademia di Belle Arti di Brera e Direttore Civica Scuola di musica C. Abbado, Milano. (Musiche di Debussy, Skrjabin, Schoenberg) Giovedì 1 Giugno, ore 14.00 Accademia di Belle Arti di Brera Ex chiesa di San Carpoforo, Piazza Formentini, 10 Milano e

5 Novembre 2022La musica del corpo: l’ascolto, lo sguardo e il tocco

LA MUSICA DEL CORPO: L\'ASCOLTO, LO SGUARDO E IL TOCCO... Un seminario di approfondimento sul potenziale della musica nelle professioni di artisti, insegnanti, terapeuti e musicisti. Un percorso teorico e laboratoriale che – insieme a me e ad Ava Loiacono (Direttrice Studi Officine Dalcroze) –, prenderà le mosse dagli effetti benefici della musica sulla plasticità cerebrale per approdare al concetto di inconscio musicale come linguaggio-corpo in Jacques Lacan. La sezione laboratoriale introdurrà i concetti dalcroziani sul piano esperienziale (ritmo, movimento, vocalità, improvvisazione).Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione valido ai fini della formazione e dell’aggiornamento del personale della scuola, riconosciuto dal MIUR. (DM 28/07/06). Info: https://www.magazzinomusica.it/la-musica-del-corpo-ascolto-lo-sguardo-e-il-tocco?fbclid=IwAR0O3FGqkX_816LLyT32sLqR3Rf4W4T-KzNHmHlNoq1dcXaRtKtOgpNsU6w

27 Novembre 2021“UNA LEGGERA INDIFFERENZA, UN CERTO DISINGANNO, UN LIEVE DISINCANTO”

Presentazione del libro di Sergio Contardi - Ed. Polimnia Digital Editions, 2021, www.polimniadigitaleditions.com Nodi Freudiani propone un dialogo a più voci Introduce: Moreno Manghi-Editor Polimia Digital Editions Coordina: Paola Bonetti con interventi di: Sergio Benvenuto, Mariapia Bobbioni, Franca Brenna, Dario Contardi, Laura Darsié, Carmen Fallone, Marco Focchi, Giancarlo Locatelli, Maria Vittoria Lodovichi, Gabriella Ripa di Meana, Antonello Sciacchitano, Silvia Vegetti Finzi …a conclusione dei lavori: Franca Brenna sabato 27 novembre 2021   ore 15.00               su piattaforma Zoom - sessione gratuita